Menu

Calendario dell’avvento originale

Il calendario dell’Avvento è il modo migliore per scandire il tempo che, a partire dal primo di dicembre, vi separa dal giorno di Natale: un conto alla rovescia che permette a voi e a tutta la famiglia, e non solo ai più piccini, di avvicinarsi alla festività più attesa dell’anno con un crescendo di emozione!

calendario-dellavvento-con-candelaGli impegni che affollano la vita di tutti i giorni e lo stress causato dall’attività lavorativa tendono ad accentuarsi nel periodo natalizio perché una sovra esposizione di attività e pensieri hanno come effetto indesiderato quello di non vivere pienamente l’atmosfera di festa: il calendario dell’Avvento con candela vi ricorderà ogni giorno quanto sia prossimo il Natale e i valori che trasmette.

L’usanza di contare i giorni dal primo al 24 dicembre ha le sue radici nella tradizione tedesca e serviva ad accompagnare i bambini verso il Natale: il classico calendario dell’Avvento era un supporto solitamente in cartone con 24 finestrelle in cui erano alloggiati altrettanti cioccolatini dalle varie forme natalizie per la gioia dei bimbi. Dalla Germania all’Italia e al resto dell’Europa il passo è stato breve, tanto da diventare in pochi anni uno di quegli articoli che si associano al Natale quasi al pari dell’albero e del Presepe.

Ti piace? Lo trovi qui

Un regalo per chi

Siete alla ricerca di una graziosa idea regalo che introduca voi e la vostra famiglia al periodo natalizio e vi accompagni fino al 25 dicembre? Il calendario dell’Avvento con candela è l’oggetto che fa per voi: i bambini e anche voi adulti ogni mattina potrete aggiornare la data per constatare visivamente quanto velocemente si avvicini il giorno di Natale.
Un caro amico o un collega di lavoro è talmente pressato dagli impegni che ogni anno quasi non si accorge che dicembre è alle porte? Il calendario dell’Avvento è l’idea regalo per gli consentirà di riscoprire ed apprezzare la magia del periodo natalizio: ogni giorno dedicherà qualche minuto del suo tempo ad aggiornare la data e predisporre positivamente il suo animo.

calendario-dellavvento-con-candela

Perché ci piace

Il calendario dell’Avvento è l’articolo che scandisce quotidianamente il periodo natalizio: sull’asta di legno sono intagliati e stampati in acciaio inossidabile i giorni dal 1 al 24 dicembre e un simpatico albero di Natale prodotto in acciaio inossidabile scorre lungo l’asta per segnare il giorno del calendario corrispondente; una candela gradevolmente profumata contenuta in un supporto in vetro è posta sull’estremità, a ricordare qualora ce ne fosse la necessità che il giorno di Natale è finalmente arrivato; tradizione vuole che la candela sia da accendere in presenza di tutta la famiglia riunita intorno, allo scadere della mezzanotte di una notte che mantiene intatta la sua magica suggestione.
È un oggetto dal fascino retrò caratterizzato da una linea essenziale, studiato dal famoso designer Anton Preis e che va ad reinterpretare il tradizionale calendario dell’Avvento; è realizzato in un materiale caldo come il legno con inserti in acciaio inox che gli conferiscono un tocco moderno, si adatta senza risultare estraneo a qualsiasi tipo di ambiente ed arredamento sia moderno che di stile.
Il posto più congeniale dove posizionarlo deve tener conto della presenza di bambini in famiglia: in questo caso deve essere di facile accesso perché proprio loro si divertiranno ad aggiornare ogni giorno il calendario dell’Avvento con candela.
I bambini sono in trepida attesa del Natale e della sua coreografia, della pausa dagli impegni scolastici e soprattutto dei regali che si stanno avvicinando! Non lo consideriamo un articolo dedicato ai più piccini perché anche noi adulti abbiamo bisogno di circondarci di oggetti di bella fattura che riprendano la tradizione natalizia e ci avvicinino piacevolmente al giorno di Natale.

Caratteristiche tecniche del calendario dell’Avvento:

  • Dimensioni 34 x 9 x 2 cm
  • Materiali legno, acciaio inox, vetro

Ti piace? Lo trovi qui

 

Aiutaci a condividere questo post. Grazie!Share on FacebookPin on PinterestShare on Google+Email this to someoneTweet about this on Twitter