Macchina fotografica da costruire

Per chi vuole una macchina fotografca, il modo più semplice è entrare in un negozio e comprarne una, ma chi è curioso e vuole davvero comprendere come funziona una macchina fotografica, ebbene non gli rimane altro che costruirsela da solo. Ed ecco che siamo qui a presentarvela: la macchina fotografica da costruire!

Macchina fotografica da costruireCellulari, smartphone, apparecchi fotografici digitali di ogni dimensione e prestazione: la moderna tecnologia ci mette a disposizione svariate possibilità e ogni giorni molti di noi catturano tante immagini da condividere con gli amici.

Ma vi siete mai domandati come questo sia possibile?

Adesso questa piccola curiosità può essere soddisfatta grazie alla Lomography e alla sua macchina fotografica da costruire, così da verificare sul campo come il mondo che ci circonda viene immortalato nelle nostre foto.

 

Ti piace? Lo trovi qui

Perchè ci piace

Il piacere di costruire passo dopo passo una vera macchina fotografica che si coniuga alla soddisfazione che otteniamo al primo scatto, alla scoperta del funzionamento della tecnica fotografica analogica così come era alle origini, nella metà dell’ 800. Sorprendente scoprire come sia relativamente semplice il meccanismo di funzionamento che permette alla pellicola di essere impressionata, una curiosità che negli anni dell’ inarrestabile sviluppo tecnologico si è decisamente rarefatta e condiderata scontata.
Nella macchina sono presenti 2 modalità a seconda dell’ esposizione che si sceglie, N per la normale e B per quella prolungata; il fuoco si regola tramite l’ anello posto sull’ obiettivo guardando nel mirino a pozzetto, che ha una lente d’ ingrandimento per controllare l’ inquadratura.
L’ otturatore è aperto, la pellica da inserire è da 35 mm.
Chi pensa che assemblare una macchina fotografica tipo reflex sia un’ operazione complicata si dovrà ricredere: al contrario è davvero semplice e sarà sufficente seguire il libretto di istruzioni in italiano, e in circa 2 ore si avrà a disposizione un apparecchio che può anche essere personalizzato con i simpatici adesivi presenti nella confezione.
Pronti a scattare foto nitide e dai colori vivaci? Si? Non rimane che andare alla ricerca di soggetti e paesaggi intriganti.

Macchina fotografica da costruire - DettaglioUn regalo per chi

Sia il vostro partner, che impiega parte del tempo libero a sua disposizione nell’ hobby della fotografia, che il papà, da sempre appassionato di foto e collezionista di apparecchiature fotografiche d’ epoca: chi ama la fotografia avrà a disposizione un utile strumento per iniziare a conoscere il meccanismo di funzionamento di una macchina fotografica reflex, questa macchina fotografica da costruire e’ un’ idea regalo che sicuramente lascia il segno.
Il regalo perfetto che si consiglia vivamente per la persona curiosa e dinamica e amante del fai da te, ma anche per la perona che, se non ha ancora la fotografia nel sangue, è pronto ad appassionarsi a nuove sfide: questa è l’ occasione per iniziare un nuovo percorso partendo dal primo passo, l’ assemblaggio della macchina fotografica così come viene proposta dalla Lomography.
Un’ idea regalo per il figlio adolescente desisamente istruttiva e dal chiaro fine didattico, che può aprire le porte ad un inaspettato hobby anche al ragazzo tanto assuefatto alla comodità della tecnologia da ritenere le immagini fotografiche un qualcosa di banale: siamo sicuri che dopo l’ iniziale attimo di smarrimento, si divertirà nell’ asseblare la macchina fotografica reflex!

Cosa contiene la confezione

  • Kit di montaggio
  • Libretto istruzioni
  • Treppiedi
  • Cacciavite
  • Adesivi

Alcuni utili suggerimenti

La macchina fotografica da costruire è un articolo che non si consiglia ai ragazzi con meno di 14 anni.

Caratteristiche tecniche della macchina fotografica da costruire:

  • Dimensioni 12,1 x 3,3 x 6,5 cm
  • Velocità otturazione 1/80 s con superpositions
  • Distanza messa a fuoco 0,5 m – infinito
  • Obiettivo rimovibile 50 mm f/10
  • Pellicola 35 mm ( 135 ) non inclusa

Ti piace? Lo trovi qui

Aiutaci a condividere questo post. Grazie!Share on FacebookPin on PinterestShare on Google+Email this to someoneTweet about this on Twitter