Menu

Telo tascabile: il compagno di mille avventure

Toglietivi tutto, ma non il telo tascabile, uno degli accessori che non deve mai assolutamente mancare!

Telo tascabile Matador pocketNon avete idea di quante volte vi tornerà utile se non proprio indispensabile, in qualsiasi posto e momento, soprattutto in quello più inaspettato!

Indicato non solo per godersi una giornata di sole sulla spiaggia da soli o in compagnia del proprio partner, ma utile in tutte quelle situazioni in cui non si desidera altro che distendersi a contatto con la terra: un picnic con gli amici, un mega concerto che si tiene su un sterminato prato verde, o una piccola escursione programmata all’ ultimo minuto.

 

Ti piace? Lo trovi qui

Perchè ci piace

La Matador ha studiato attentamente questo suo telo innanzittutto perchè risulti tascabile, tanto che non ci si accorge nemmeno di tenerlo in una tasca, da quanto le sue dimensioni risultano ridotte e compatte – a patto che sia correttamente ripiegato – e altrettanto comodamente potrà essere riposto anche nella borsa più piccola e stipata dei tanti oggetti da cui non ci si può separare.

Davvero un bel risparmio di spazio, che in molte occasioni è davvero utile, a vantaggio della comodità di averlo sempre con se’. Dimensioni che risultamo ridotte solo quando è richiuso perchè una volta aperto e disteso a terra può ospitare 2 persone comodamente sdraiate, oppure 4 semplicemente sedute sopra.

Una pausa pranzo a metà giornata lavorativa? Se avete nelle vicinanze un parco o un piccolo spazio verde attrezzato, stendere il telo tascabile e prendersi un rilassante e meritato break è davvero un modo perfetto per ricaricarsi ed affrontare con la giusta energia le restanti ore del giorno dedicate al lavoro! Il telo tascabile è caratterizzato da un materiale particolarmente resistente alla perforazione ed è impermeabile; se utilizzato in spiaggia la sabbia non aderirà alla superficie del telo come avviene normalmente ai comuni teli da spiaggia quando sono umidi e ripulirlo sarà un’ operazione veloce ed efficace, quindi stop alla sabbia portata fin dentro casa! Ed è anche una garanzia di protezione in caso di pioggia o altre improvvise condizioni climatiche avverse.

È provvisto di tasche incorporate per riporre piccoli oggetti; la presenza di angoli rinforzati consente al telo tascabile di poter venire ben disteso, e lo aiuta ad evitare che si sollevi nel caso di vento, se non eccessivamente forte ed insistente.

Telo tascabile

Un regalo per chi

Un regalo compatto ma non per questo piccolo, anzi: un’ idea certamente utile che non correrà il rischio di finire dimenticata ed inutilizzata in qualche angolo di casa! Appena i rigori della stagione invernale sono al termine e si preannuncia la stagione primaverile, approfittate della prima occasione utile, come un compleanno, un onomastico o un anniversario per regalare il telo compatto pocket della Matador al vostro partner, così da stimolarlo ad una piacevole uscita all’ aria aperta: non sarete costretti a sedervi sulla terra nuda e potrete trovare un piacevole momento di coppia in tutto comfort.

Un presente significativo per l’ amico che ama il contatto con la natura: ecco disponibile un significativo regalo che possiamo scommettere sarà gradito e soprattutto utilizzato alla prima occasione utile, e che andrà a rimpiazzare il suo vecchio telo di tante escursioni. E con l’arrivo della bella stagione sara’ ancor di piu’ un regalo gradito!

Alcune informazioni utili

Richiudere il telo tascabile è davvero semplice ed intuitivo, sarà sufficente seguire le linee rosse presenti su un lato e tenerle verso l’ esterno, per poi successivamente bloccarlo all’ interno della sua custodia sempre di colore rosso: tanto facile da richiudere che lo adorerete!

Caratteristiche tecniche del telo tascabile:

  • Dimensioni aperto 160 x 11o cm
  • Dimensioni ripiegato 11 x 7,5 x 3 cm
  • Materiale nylon HyperLyte
  • Peso 95 g

 

Ti piace? Lo trovi qui

Aiutaci a condividere questo post. Grazie!Share on FacebookPin on PinterestShare on Google+Email this to someoneTweet about this on Twitter